Capitolato tecnico

DESCRIZIONE DI MASSIMA DELLE OPERE

GENERALI
– Struttura portante dei fabbricati “antisismica S3”, realizzata mediante telai in C.A., con fondazioni indirette su pali profondi mt 16,00 e solai in cemento armato e laterizi.
Murature esterne di spessore cm 45 realizzate mediante blocchi in laterizio forato di dimensioni 25x25x25 intonacati sulla parete esterna e trattati con intonaco cementizio di spessore minimo di cm 3, finitura spugnata. La coibentazione è assicurata da pannelli termoisolanti in schiuma rigida polyiso a celle chiuse con spessori da cm 6 a cm 8 certificati privi di sostanze tossiche. Il pacchetto della muratura si completa con blocchi di laterizio 25x10x25 e con intonaco interno a base cementizia di spessore minimo di cm 2, finitura liscia.
– Tamponature interne realizzate con laterizi forati e intonaco a base cementizia sui due lati con spessori da cm 12 a cm 14.
– Pareti divisorie tra gli alloggi e tra gli alloggi e i vani scala realizzate mediante doppia muratura in laterizi forati di dimensioni 25x25x10 con interposti pannelli termoisolanti in schiuma rigida polyiso a celle chiuse con spessori da cm 6.
Colonne delle adduzioni e degli scarichi realizzate all’esterno delle tamponature, al fine di ottenere una estrema regolarità delle pareti interne degli ambienti.
– Soglie e copertine in travertino romano.
– Superfici di calpestio dei solai interpiano realizzate con massetto armato di cm 7, strato di poliuretano espanso isolante spruzzato o in schiuma rigida di cm.8 materassino antitacco del tipo “SILENS” dello spessore di cm 1.
– Pavimentazioni di androni e scale rivestite con travertino romano. Davanti ai portoncini d’ingresso sono previsti zerbini incassati filo pavimento.

PORTONCINI D’INGRESSO
Portoncini blindati della Collezione Blindati COCIF, classe anti effrazione 3, con serratura doppia mappa tipo europeo; pannello esterno liscio decor col. Azzurro chiaro; pannello interno finitura olmo bianco. Pomolo e maniglia alluminio argento.

SERRAMENTI ESTERNI
Finestre e portefinestre monoblocco ad alto coefficiente di isolamento termoacustico in legno pino di prima scelta mordenzato bianco mod. F-G COCIF con vetrocamera 4-12-4. Alcune finestre con apertura anta ribalta. Maniglie serie Bica alluminio argento. Avvolgibili in pvc da 4,5 kg/mq, mod. Rimini col. bianco ghiaccio.

PORTE INTERNE
Porte interne in legno di misura variabile secondo esigenza da 70X210 o 80X210, mod. Zenit della collezione Larson COCIF finitura olmo bianco con mostre abbinate e maniglia serie Bica alluminio argento.

PAVIMENTI E RIVESTIMENTI
Per tutti gli ambienti, ad esclusione delle camere da letto, sono previsti pavimenti in gres porcellanato di grande formato 60x60 (Opera LOFT tortora o Piemme STONE FOCUS piombo). I rivestimenti verranno realizzati anch’essi in gres porcellanato 30x60 con motivo a contrasto per le zone vasca e doccia. Per le camere da letto è previsto parquet in rovere italiano di prima scelta (spessore legno nobile 4,5 mm).

IMPIANTI IDROTERMOSANITARI

IMPIANTO IDRAULICO
Tubazioni dell’acqua in PEAD saldato dal contatore fino alle montanti degli appartamenti; colonne in verticale con tubazioni in PPR; per ogni singolo appartamento è previsto il montaggio di un misuratore volumetrico del tipo Bosco e di un rubinetto di arresto. Distribuzione interna dell’acqua negli appartamenti eseguita con tubi in reticolato saldato con montaggio di rubinetti di arresto nei bagni. Sul terrazzo di pertinenza è prevista la realizzazione di un vano di servizio dove verrà posizionata la caldaia autonoma, gli attacchi della lavatrice ed un pilozzo.

IMPIANTO TERMICO
– Caldaie a condensazione Ariston o Beretta classe A corredate di tutti i dispositivi di sicurezza attualmente richiesti.
– Radiatori in alluminio orizzontali ad alto rendimento (verticali in alcuni nei soggiorni).
– Scaldasalviette termoarredo nei bagni.
– Cronotermostato per la regolazione della temperatura ambiente.
– Canne fumarie singole.
Collettore solare piano inclinato a 60°, superficie captante 1,75 mq completo di serbatoio boiler 150 litri, valvola di scarico termico, riduttore di pressione e vaso d’espansione posto sul piano di copertura condominiale integrato con la caldaia a condensazione.

SANITARI
– Lavabo, vaso con scarico a parete, bidet, tutti filo muro serie Pratica di Azzurra ceramica; Vasche 170x70, Piatti doccia 100x70 di primaria marca nazionale.
Cassette di scarico ad incasso Grohe.
Rubinetteria Teorema serie Good life con rubinetti filtro e di arresto singoli, oltre ai rubinetti di arresto generali.
– In tutti i bagni doccia saranno forniti e montati box doccia in metallo cromosatinato e vetro.

IMPIANTO DI VENTILAZIONE MECCANICA CONTROLLATA
Tutti gli alloggi sono dotati di impianto di ventilazione meccanica controllata centralizzato per palazzina che assicura all’interno dell’alloggio un grado di umidità relativa costante, con immissione automatica ed estrazione controllata.

IMPIANTI ELETTRICI
Eseguiti secondo le norme vigenti. ogni appartamento è provvisto di:
– quadro elettrico da 24 moduli con due interruttori differenziali per la protezione e tre interruttori per il sezionamento dei circuiti illuminazione e prese.
– punti luce e prese 10/16 A in quantità adeguata agli ambienti.
– frutti elettrici a norma CEE serie VIMAR PLANA o BTICINO.
predisposizione in traccia dell’impianto di allarme perimetrale e volumetrico.
– predisposizione in traccia dell’alimentazione di tutte le unità di impianti aria condizionata.
– impianto di terra.

IMPIANTO DI CONDIZIONAMENTO
Tutti gli alloggi sono dotati di impianto di condizionamento inverter tipo “Dual” nel soggiorno e nella camera matrimoniale. Gli alloggi trilocali e quadrilocali sono dotati di predisposizione per un ulteriore gruppo di condizionamento.

IMPIANTO TV-TELEFONO
Tutti gli alloggi sono dotati di impianto TV terrestre e telefonico con prese in tutte le stanze e di impianti satellitari centralizzati con prese in ogni soggiorno.

CERTIFICAZIONE ENERGETICA
Le unità immobiliari saranno certificate in classe A.

IMPIANTO ASCENSORE
Fornito dalla ditta Schindler, adeguato alla normativa vigente, è dotato del servizio di telesoccorso.

IMPIANTO FOTOVOLTAICO
Verrà installato un impianto della potenza di 6 kw per ogni palazzina, che verrà destinato all’autoconsumo condominiale, in particolare dell’impianto di illuminazione comune.

AGGIORNAMENTO 15/10/16